L’importanza della scelta della membrana nella copertura del campo padel

copertura campo padel

I campi da padel indoor offrono molti vantaggi: il più eccezionale è costituito dal fatto che possono essere utilizzati indipendentemente dal periodo dell’anno o dalle condizioni meteo.

Nel caso dei padel club, avere campi coperti significa maggiore stabilità economica, perché in inverno continueranno ad essere utilizzati senza problemi.

Sebbene l’ installazione di coperture sui campi da padel tennis sia diventata popolare negli ultimi anni, ci sono ancora molte informazioni che non sono del tutto accurate.

Copertura campo padel: cosa considerare

Quando si installano le coperture sui campi da padel, è importante considerare una serie di aspetti, in modo che i risultati siano ottimali: innanzitutto, l’altezza del tetto del campo da padel: nel regolamento si stabilisce che l’altezza minima del tetto, misurata dal pavimento del campo, deve essere di 6 metri.

Per quanto riguarda aspetti come la larghezza della pista, deve essere di 10 metri e la lunghezza pari a 20 metri.

Quando si creano le coperture, è necessario considerare i materiali che garantiscono un rimbalzo adeguato della palla nel caso in cui la colpisca.

Infine, aspetto anch’esso della massima importanza, è fondamentale evitare elementi all’interno del campo da padel tennis che potrebbero occupare spazio, come i riflettori.

Coperture campi padel: tipologie

Coloro che considerano di coprire un campo da padel si trovano di fronte a un grande dilemma: determinare quale sia l’alternativa migliore.

Le opzioni disponibili sono diverse: le caratteristiche dei tipi di coperture per campi da padel variano in base al materiale di fabbricazione.

Coperture in tela

Se quello che stai cercando è l’economia, ma senza sacrificare la qualità, le coperture in tela sono una buona opzione: offrono una grande versatilità, si adattano rapidamente e il loro processo di installazione è abbastanza semplice.

Per l’installazione di questo tipo di copertura vengono utilizzate strutture in alluminio e il telo è solitamente una rete di poliestere che ha un rivestimento in PVC.

Sono molto leggere, e il loro peso medio si aggira intorno a 650 gr/cm2. Sono, inoltre, ignifuche, il che significa che non sono infiammabili e possono resistere a temperature comprese tra 70ºC e -30ºC.

Con questo tipo di coperture si possono proteggere grandi aree senza compromettere l’integrità del gioco, perché sono versatili e si adattano allo spazio.

Coperture in lamiera

Quando quello che stai cercando è una maggiore resistenza, le coperture per campi da padel in lamiera sono la risposta: ovviamente, in questo caso, il prezzo sarà considerevolmente più alto, tuttavia i vantaggi saranno incredibili.

Le coperture in lamiera molto più resistenti non solo ai cambiamenti climatici, ma anche a un’altra serie di fattori esterni che possono influenzarle. Sono, inoltre, autoportanti: non sono, dunque, necessarie strutture o travi per sostenerle.

Coperture campi padel: la membrana

Le coperture a membrana per i campi da padel sono un mezzo economico e flessibile per coprire le aree sportive all’aperto in modo permanente o solo durante i mesi invernali.

Ecco perché rappresentano una soluzione ideale per massimizzare l’investimento iniziale.

Copertura campo padel: quanto costa

La copertura per un campo padel sicuro e a norma costa molto meno rispetto alle strutture tradizionali, in quanto non necessita di alcuna preparazione del terreno come fondamenta, telai in cemento e altri requisiti relativi alle strutture convenzionali.

In Italia, inoltre, non è richiesta la classica concessione edilizia, in quanto una struttura pneumatica non è considerata permanente. Ogni copertura viene realizzata secondo le specifiche esigenze del cliente: il prezzo può variare da 80 a circa 150 euro/mq.

Copertura campi padel a membrana: come scegliere

La scelta della membrana è uno dei passaggi più delicati, in fase di progettazione di una struttura pneumatica.

In luoghi caratterizzati da clima mite, infatti, una membrana a strato singolo è sufficiente a riparare il campo dalle intemperie.

Al contrario, nelle zone caratterizzate da un clima più rigido, vento o forte umidità, si rende necessario l’utilizzo di una doppia membrana in pvc.

Questo tipo di installazione, infatti, consente di creare un effetto cuscinetto che ripara il campo, rendendolo agibile e confortevole 365 giorni l’anno.

Coperture campo padel: a chi rivolgersi

Servizi Edili Roma si occupa da oltre 40 anni di costruire campi sportivi (tennis, padel, calcio a 8, etc.) ed è, perciò, punto di riferimento nazionale per amministrazioni, enti pubblici e privati, associazioni sportive e piccole e medie imprese.

L’azienda utilizza solo materiali certificati e Made in Italy e ha a cuore la sicurezza tanto dei propri dipendenti quanto di clienti e utilizzatori delle strutture che realizza.

Rivolgersi con fiducia alla professionalità di Servizi Edili Roma permette di dotarsi di un campo padel sicuro, performante e remunerativo.