Vendere Diamanti da ri-certificare

Ormai tutti sanno che cos’è la certificazione di un diamante, ossia quel documento ufficiale che accompagna la pietra preziosa e ne testimonia le caratteristiche e la qualità. Pochi sanno, però, che la certificazione di un diamante non è valida per sempre in quanto nel corso del tempo possono verificarsi degli eventi che influiscono sul valore della pietra. Cosa fare allora in questi casi? Come vendere diamanti da ri-certificare? Ecco cosa sapere sull’argomento. Vendita di diamanti usati Vendere diamanti usati non è mai un’operazione semplice. Non tutti gli operatori autorizzati hanno al proprio interno le professionalità più competenti per riuscire ad analizzare in modo approfondito la pietra, individuando tutti i suoi punti di forza ma anche gli elementi di debolezza. Per questo motivo spesso i compro oro e i compro diamanti preferiscono rivolgere la propria attenzione esclusivamente a pietre già certificate, con le quali non si corrono rischi. Ma quando le…

 Leggi tutto l’articolo

Vendita pietre preziose, Roma

Se hai delle pietre preziose conservate nel cassetto e pensi che sia arrivato il momento di venderle per realizzare una certa liquidità che ti permetterà di realizzare un piccolo o grande desiderio, allora questa guida alle strategie per vendere al meglio le pietre preziose a Roma è quello che fa per te. Ecco tutti gli aspetti insidiosi ai quali devi stare attento. A cosa fare attenzione per la vendita di pietre preziose Quando si hanno delle pietre preziose da vendere si è in possesso di un piccolo tesoro che si deve riuscire a far fruttare il più possibile. Per questo bisogna essere preparati e sapere come individuare l’operatore più corretto che sappia anche proporre tariffe interessanti. Innanzitutto è importante verificare che l’operatore che stiamo prendendo in considerazione per la vendita sia autorizzato alla compravendita di preziosi. Avere l’autorizzazione vuol dire possedere una serie di caratteristiche che ne certificano l’affidabilità, la…

 Leggi tutto l’articolo

Come e dove rivendere un diamante di pregio

Un diamante di pregio può essere venduto per ottenere un buon guadagno, tuttavia bisogna subito preventivare che si tratta di un’operazione complessa, che necessita di periodi di tempo abbastanza lunghi e che occorre rivolgesi a un operatore professionale in questo campo. In caso contrario le transazioni commerciali possono non rivelarsi sicure e spesso si ricevono offerte di acquisto a prezzi inferiori alle proprie aspettative. Innanzitutto occorre fare una distinzione tra gemme di pregio e quelli commerciali: nella maggior parte dei casi, infatti, questi ultimi esemplari sono di mediocre qualità. Di conseguenza anche quando si decide di rivenderli si ottengono quotazioni di basso-medio livello. Inoltre molto spesso al momento dell’acquisto originario di un diamante si valuta se sia alla moda oppure di grandi dimensioni. Si tratta di errori frequenti, che tuttavia sono scontati quando si rivende la pietra. Infatti a livello professionale una gemma viene valutata in base alla sua qualità…

 Leggi tutto l’articolo

Oro, Argento e Platino, quale scegliere per i miei gioielli?

oro_argento_platino

Se avete qualche risparmio da parte, comprare una bella collana o un paio di orecchini potrebbe essere un modo piacevole per tenere al sicuro i vostri soldi. I gioielli preziosi, oltre ad essere belli, non si svalutano mai. Sono il modo ideale per conservare denaro sul lungo periodo, e una bella “assicurazione per la vita” da regalare ai vostri cari. Per trasformare l’acquisto di un gioiello in un investimento, occorre scegliere il gioiello giusto. Affidatevi sempre a orefici e rivenditori autorizzati, che possano garantirvi la qualità dei vostri acquisti. Occhio anche alle fregature: c’è una bella differenza tra una collana d’oro e una semplicemente laminata, in cui c’è solo un sottilissimo strato d’oro a ricoprire metalli non preziosi. Gli oggetti laminati non hanno praticamente nessun valore. Attenzione ai venditori poco raccomandabili. Considerare sempre che nelle gioiellerie non esiste solo l’oro: di seguito una panoramica dei principali metalli nobili. Argento Il…

 Leggi tutto l’articolo

I compro oro e i banco metalli sono la stessa cosa?

bracciale oro

A causa o per merito della loro diffusione sempre più capillare, si può dire che non esista persona che non conosca il genere di commercio del quale si occupano i Compro Oro. Per i pochi ancora ignari diciamo che sono punti vendita dove è possibile cedere oggetti usati di metallo prezioso, con particolare preferenza per l’oro in tutte le sue forme: anelli, collier e orologi, senza disdegnare catenine rotte e capsule dentali. Questi commercianti, nel pieno rispetto della legge e dopo le opportune verifiche antiriciclaggio, possono decidere di rivendere i monili usati a privati cittadini o, in alternativa, rivolgersi ad un Banco Metalli per procedere alla fusione dell’oro. Le società chiamate Banco Metalli sono le uniche che, dopo aver ottenuto l’autorizzazione della Banca d’Italia, possono lavorare l’oro usato fino a trasformarlo in lingotti di metallo puro, il cosiddetto oro da investimento. L’inserimento nell’elenco delle società, a carattere privato, idonee a…

 Leggi tutto l’articolo